Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

ALDO SARTINI ELETTO ALL’UNANIMITA’ PRESIDENTE DEL COMITATO DI COORDINAMENTO FIDA CONFCOMMERCIO DELL’EMILIA ROMAGNA

ALDO SARTINI ELETTO ALL’UNANIMITA’ PRESIDENTE DEL COMITATO DI COORDINAMENTO FIDA CONFCOMMERCIO DELL’EMILIA ROMAGNA

COMUNICATO STAMPA

E’ Aldo Sartini, già Presidente di FIDA Ascom Parma, il nuovo Presidente di FIDA Confcommercio Emilia Romagna, il Comitato di coordinamento regionale della Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione, eletto all’unanimità nel corso dell’incontro che si è svolto a Bologna lo scorso 26 febbraio. Al Presidente Sartini si affiancano i due Vicepresidenti eletti, Mauro Campi Presidente FIDA Ferrara e Marinella Degli Esposti Presidente FIDA Bologna. “Questa nomina è per me un importante riconoscimento del lavoro già svolto in questi anni a livello territoriale per tutelare la categoria che rappresento – ha dichiarato il Presidente Sartini. Oggi più che mai l’impegno di FIDA Regionale deve essere quello di contrastare l’illegalità ed i fenomeni di abusivismo, in qualunque forma essi si manifestino, per valorizzare la professionalità di tutti gli operatori che svolgono questo lavoro onestamente e nel rispetto delle regole”. Il Presidente Sartini, commerciante nel settore alimentare dal 1987, gestisce oggi due punti vendita a Parma, ed è attivamente impegnato nella vita associativa. Dal 2001 è membro di Giunta di Ascom Confcommercio Parma, dal 2009 è socio della Cooperativa Realco, dal 2014 è membro del Consiglio della Camera di Commercio di Parma, dal 2015 è Vice Presidente della Cooperativa di Garanzia Commercianti; già vice Presidente di Iscom Parma ed Emas è dal settembre 2015 Consigliere Nazionale FIDA Confcommercio con delega alla Legalità e Concorrenza. Il Comitato di coordinamento di FIDA Confcommercio Emilia Romagna ha contestualmente espresso un sentito ringraziamento alla Presidente uscente Donatella Prampolini, che oggi riveste l’incarico di Presidente Nazionale della Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione. Bologna, 2 marzo 2016 L’Ufficio Stampa

Scarica qui il documento:

2016 03 02 C S FIDA Emilia Romagna