Insignito del marchio Bottega Storica della Provincia di Bologna fu fondato nel 1955 dai coniugi Lino Bongiovanni e Giulia Morselli. Oggi conserva la conduzione famigliare grazie alle tre figlie Annarosa, Rosanna e Barbara che hanno
rilevato l’attività dei genitori e gestiscono il forno con grande entusiasmo e dedizione. Le tre sorelle seguono la produzione della pasticceria, e accolgono i clienti con calore e autentica simpatia, tant’è che dalla porta del forno, sempre
aperta con ogni clima, insieme ad un delizioso profumo, giunge in strada un festoso vocio. Il locale, rinnovato di recente e curatissimo nei particolari, appare come uno scrigno pieno zeppo di preziosità dell’arte bianca dolci e salate e di decorazioni create con la pasta del pane. Come per ogni forno che si rispetti, è affiancato da un ampio e attrezzatissimo
laboratorio, il regno dei fornai di famiglia: Marcello, Alberto e Gianluca.

Specialità
Il laboratorio sforna la famosa crescente alla bolognese, arricchita anche dai “ciccioli”, e diversi tipi di pane, sia legati
alla tradizione, sia nati dalla sperimentazione e dall’innovazione. Tra gustose crostate, biscotti fragranti, pinza bolognese, certosino, zuccherini, torta di riso, raviole alla mostarda, meritano una particolare menzione i dolci tipici della cittadina: i savoiardi e gli africanetti.
In particolare gli africanetti, inseriti nell’elenco nazionale delle specialità tradizionali, sono preziosi biscotti dorati e a forma di lingotto prodotti esclusivamente nel territorio persicetano con una ricetta brevettata da Francesco Bagnoli che risale al 1872. La denominazione “africanetti” si deve al fatto che molti di questi biscotti erano spediti nell’Africa orientale; ma è anche probabile che il nome sia stato scelto per seguire la moda del tempo, sull’onda delle imprese africane, e per conferire un tocco esotico al prodotto.

Address

Our Address:

Via G. Bruno, 5, San Giovanni In Persiceto BO

GPS:

44.637372, 11.185578999999962

Telephone:
Email:

-

Web:

-